Croke Park | Informazioni sul GAA Museum

Informazioni sul GAA Museum

GAA Museum - Croke Park

Il GAA Museum fu istituito per commemorare, riconoscere e celebrare l’Associazione Atletica Gaelica (Gaelic Athletic Association, GAA) e il suo enorme contributo nel settore dello sport e nella vita culturale e sociale irlandese sin dalla sua fondazione nel 1884. Situato sotto la tribuna Cusak del Croke Park, sede della GAA, il museo è aperto tutti i giorni dell’anno.
Il GAA Museum fu aperto per la prima volta nel settembre del 1988 e nel 2010 ha mostrato l’entusiasmante risultato dei suoi lavori di restyling includendo un nuovo bar, uno spazio espositivo temporaneo, un archivio aggiornato delle partite, un’area giochi interattiva ed una nuova straordinaria mostra di trofei.

Il GAA Museum così rinnovato è stato ufficialmente inaugurato nell’aprile del 2010 alla presenza delle star della GAA, inclusi i giocatori di calcio Sean Kavanagh (Tyrone) e Kieron Donaghy (Kerry) e il giocatore di hurling del Cork Aisaike Ó hAilpín.
Una visita al GAA Museum completerà il vostro tour dello stadio, in quanto vi permetterà di conoscere la storia dei giochi nazionali irlandesi. Il museo ripercorre la nascita e la crescita della GAA nel suo Paese e all’estero ed il suo ruolo unico nel movimento nazionale e nella rinascita culturale irlandese. Recentemente rinnovato, il museo ospita una vasta collezione di mazze da hurling, maglie, trofei, medaglie, programmi, pubblicazioni e bandiere che illustrano lo sviluppo dei giochi gaelici dall’antichità ai giorni nostri.
Mettete alla prova le vostre capacità nell’hurling e nel calcio gaelico all’interno dell’area giochi interattiva appositamente progettata del museo... osservate la vostra velocità di reazione, verificate le vostre abilità da solisti e praticate l’arte della presa alta.

Tra i fiori all’occhiello del museo potrete trovare la Sam Maguire Cup, che viene assegnata ogni anno ai vincitori del Campionato di Calcio Senior All-Ireland. La coppa fu creata da ‘Hopkins and Hopkins’ di Dublino sulla falsariga del Calice di Ardagh paleocristiano e ha preso il suo nome da un uomo della contea di Cork, Sam Maguire, che diede un contributo fondamentale alla GAA di Londra intorno al XX secolo. 
Troverete esposta anche la Liam MacCarthy Cup, assegnata ogni anno al vincitore del Campionato di Hurling Senior All-Ireland. La coppa fu creata dalla Gioielleria Edmund Johnson di Grafton Street ed è modellata su un misuratore di liquidi medievale. Il nome della coppa è in onore di Liam MacCarthy, un antico presidente del Consiglio della GAA di Londra che commissionò il trofeo.